CATTOLICA ASSICURAZIONI:


INSIEME PER DIFENDERE


I TUOI DIRITTI


Gentile Socia, caro Socio, 

Come leggerai in questa lettera, negli ultimi mesi sono successe tante cose in CATTOLICA ASSICURAZIONI, di cui molti soci purtroppo non sono informati. 

Questa lettera vuole informarti e ricordarti i tuoi diritti di SOCIO DI CATTOLICA ASSICURAZIONI, che sono stati molto spesso calpestati in questi mesi. 

  1. DIRITTO DI RECESSO a 5,47 EURO CON SCADENZA 24 SETTEMBRE 2020

La società non ti ha informato di questo tuo importante diritto: puoi vendere entro il 24 settembre le tue azioni (detenute continuamente da prima dell’assemblea del 27 giugno) alla società a 5,47 Euro.

Il diritto ti spetta dal codice civile perché, malgrado il voto contrario di tanti soci e un’indagine della magistratura in corso, dal 1 aprile del 2021 Cattolica rischia di essere trasformata in Società per azioni con principale azionista GENERALI ASSICURAZIONI.

Dal 1 di aprile 2021 perderai il requisito di SOCIO (da sempre parte importante nelle decisioni e nella vita della società) e diventerai un semplice azionista. Il tuo voto diventerà purtroppo insignificante perchè il controllo sarà esercitato dal GENERALI ASSICURAZIONI che deciderà la sorti e il futuro della società.

L’esercizio di questo diritto viene consigliato a quei soci che sentendosi traditi dall’attuale Consiglio di Amministrazione, vuole definitivamente prendere le distanze dalla società. Oggi (18/09) l’esercizio del diritto (vendita delle azioni a 5,47 Euro) è conveniente rispetto al prezzo di borsa (5,20 Euro) ma il prezzo del mercato potrebbe avere importanti oscillazioni in entrambi versi.

Per esercitare il diritto di recesso il socio deve :

  1. Comunicare al proprio intermediario (banca, Sim, ecc.)  la quantità di azioni a cui vuole recedere (può decidere infatti di dare recesso solamente ad una parte delle azioni detenute);

  • Mandare una raccomandata o una PEC alla società secondo quanto previsto sul sito internet al link:

https://www.cattolica.it/documents/21801/519083/Modalit%C3%A0+di+esercizio+del+recesso.pdf/f8a3c16b-af6f-d4bf-a0f7-0c3ac244b30c

  • CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Tanto soci Cattolica, i rappresentanti di migliaia di imprese e importanti istituzioni, stanno raccogliendo le adesioni dei soci per convocare una vera assemblea (in presenza oppure con dibattito). 

A nostro avviso, serve UNA NUOVA ASSEMBLEA DEI SOCI per ridare CREDIBILITA’ ALLA COMPAGNIA e creare valore. Nell’Assemblea:

  1. Nel rispetto della trasparenza inviteremo le persone indagate a dimettersi (o sospendersi);

  1. Chiederemo che sia revocato l’aumento di capitale a Generali Assicurazioni (a 5.55 Euro);

  1. Chiederemo che siano attuate concrete azioni per salvaguardare il valore delle nostre azioni, i 18.600 soci, 1800 dipendente e 1400 agenti e la territorialità di Cattolica da 124 anni parte fondamentale dell’economia veronese 

DUE SEMPLICI PASSI PER UN PROGETTO IMPORTANTE !

Per fare con noi l’assemblea, ti chiediamo di fare due semplici cose:

  1. Chiedere alla tua banca o intermediario una dichiarazione attestante possesso di almeno 300 azioni con causale: “esercizio ai sensi dell’art. 22 dello statuto sociale di Cattolica del diritto di convocazione di assemblea dei soci”;


  • Fissare un appuntamento di minuti pochi a CASA CATTOLICA, presso la Fondazione Toniolo, Via Seminario 8 – Verona, per la consegna del modulo;


Per fissare il tuo appuntamento e avere informazioni chiama adesso il numero di CASA CATTOLICA 380 193 43 76 o scrivi a soci@casacattolica.it


Il tuo contributo è importante per difendere tutti insieme la storia, l’onore e il futuro della nostra CATTOLICA ASSICURAZIONI.


Il Coordinamento di 

CASA CATTOLICA – INSIEME PER CATTOLICA ASSICURAZIONI


Presso Fondazione Toniolo – Via Seminario 8 – Verona

Mobile 380 1934376

soci@casacattolica.it

www.casacattolica.it

Pagina Facebook

FB @casacattolica

Linkedin: Casa Cattolica